Caricamento ...
Ecologica Valtrigno
Ecologica Valtrigno
Home Azienda Servizi Materiali Sede e Contatti

MUD

15/01/2013

La Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29/12/2012, S.O. n. 213, pubblica il DPCM 20/12/2012, recante l'approvazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale per l'anno 2013, in sostituzione del modello approvato con il DPCM 23/12/2011.

La dichiarazione ambientale redatta sulla nuova modulistica, deve essere presentata entro il 30/04/2013 (per i dati 2012) ed entro il 30 Aprile di ogni ano successivo, fino all'entrata in vIgore della piena operatività del Sistema di Controllo della Tracciabilità dei Rifiuti, SISTRI.

Il mud 2013 contiene modelli e istruzioni per le comunicazioni relative a:

  • Rifiuti Speciali;
  • Veicoli fuori uso;
  • Imballaggi;
  • Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, RAEE;
  • Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione;
  • Prodotti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, AEE

Rifiuti Speciali

Sono tenuti alla presentazione del MUD:

  • soggetti che effettuano, a titolo professionale, attività di raccolta e trasporto di rifiuti;

  • commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;

  • imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;

  • imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;

  • imprse agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume d'affari annuo superiore a € 8.000,00;
  • imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque, dalla depurazione delle acque e da abbattimento di fumi. 

Modalità di comunicazione

Per tale dichiarazione è prevista la comunicazione semplificata, su supporto cartaceo, quando per i soggetti obbligati ricorrono, contemporaneamente, le seguenti condizioni:

  • sono produttori di non più di 7 (sette) rifiuti;
  • i rifiuti sono prodotti nell'unità locale cui si riferisce la dichiarazione;
  • perogni rifiuto prodotto non utilizzano più di tre trasportatori e più di tre destinatari.

La comunicazione Mud semplificata non può essere utilizzata dai gestori di rifiuti (che effettuano attività di recupero, smaltimento e trasporto).

Veicoli fuori uso

Sono tenuti alla comunicazione MUD veicoli fuori uso i soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei veicoli del Dlgs 209/2003.

In particolare i soggetti tenuti alla presentazione della dichiarazione relativa ai veicoli fuori uso - per i dati relativi ai veicoli fuori uso ed ai pertinenti materiali e componenti sottoposti a trattamento, nonchè i dati relativi ai materilai, ai prodotti ed ai componenti ottenuti ed avviati al reimpiego, al riciclaggio e al recupero - sono i soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.

Imballagi

Il Consorzio Nazionale Imballaggi effettua la comunicazione MUD relativa al quantitativo degli imballaggi per ciascun materiale e per tipo di imballaggio immesso sul mercato, nonchè, per ciascun materiale, la quantità degli imballaggi utilizzati e dei rifiuti di imballaggi riciclati e recuperati, provenienti dal mercato nazionale.

I produttori di imballaggio che organizzano autonomamente, anche in forma collettiva, la gestione dei propri rifiuti di imballaggio sul territorio nazionale, effettuano la comunicazione mud inviandoa contestualmente al Consorzio Nazionale Imballaggi.

Rifiuti Elettrici ed Elettronici

Effettuano la comunicazione Mud relativa ai Raee tutti i soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici ai sensi del Dlgs 151/2005.

Rifiuti Urbani e Assimilati

Effettuano la comunicazione MUD i soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati.

Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

Sono tenuti alla presentazione della comunicazione Mud:

  • chiunque fabbrica e vende apparecchiature elettriche ed elettroniche recanti il suo marchio;
  • chiunque rivende, con proprio marchio, apparecchiature prodotte da altri fornitori;
  • chiunque importa o immette per primo, nel territorio nazionale, apparecchiature elettriche ed elettroniche nell'ambito di un'attività professionale e ne opera la commercializzazione, anche mediante vendita a distanza.

Comunicazione telematica

E' prevista la comunicazione telematica - tassativa - per le seguenti dichiarazioni:

  • comunicazione rifiuti speciali (eccetto per la comunicazione semplificata nei casi sopra riportati);
  • comunicazione veicoli fuori uso;
  • comunicazione imballaggi
  • comunicazione RAEE.

 

14/04/2017 - Contributo annuale SISTRI

08/03/2017 - MUD 2017

29/04/2016 - ESONERO MUD

05/03/2016 - DICHIARAZIONE MUD 2015

30/12/2015 - MUD 2016

30/12/2015 - SISTRI: Rinvio al 2017

05/05/2014 - SISTRI

02/09/2013 - Operativit√† SISTRI

15/01/2013 - MUD

11/12/2012 - Sistri

09/07/2012 - SOSPENSIONE SISTRI

19/06/2012 - NUOVA PROROGA SISTRI

23/04/2012 - SIS.T.RI.

05/03/2012 - SIS.T.RI.

09/01/2012 - PROROGA SISTRI E MUD

27/12/2011 - PROROGA SISTRI

Ecologica Valtrigno srl
Via L. Grassi, 20
66050 SAN SALVO (CH)
Tel 0873.342852 - Fax 0873.342852
e-mail: info@ecologicavaltrigno.it
C.F. e P.Iva 01848110696
Erika Muscianese Tel 3939817873

Copyright 2011 www.ecologicavaltrigno.it
Tutti i diritti riservati.
Sviluppo e supporto tecnico: Zetaweb ADV
Contatti

News

Autorizzazioni

Condizioni legali

www.ecologicavaltrigno.it